Benvenuti!
UAI Firenze, associazione di categoria.
Organizzazione fiere in Toscana
UAI Firenze organizza fiere in Toscana, clicca qui per maggiori informazioni.
Assistenza contabile e fiscale
Rivolgiti alla UAI Firenze per avere assistenza.

UAI Firenze - Unione Artigiani Italiani e delle Piccole e Medie Imprese di Firenze organizza corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro in Toscana (Firenze - Prato - Pistoia - Lucca - Pisa - Massa e Carrara - Livorno - Siena - Arezzo - Grosseto)compreso i corsi per lavoratori con rischio elettrico PAV - PES - PEI.

 

Destinatari e obiettivi del corso

Il Corso è rivolto ai lavoratori che nelle loro aziende operano sugli impianti e apparecchiature elettriche, sia sotto tensione che fuori tensione, o svolgono altre attività ad essi connesse e in loro prossimità. Il corso vuole fornire le conoscenze teoriche e pratiche per operare su impianti elettrici in completa sicurezza per sé e per gli altri.

Riferimenti normativi: Decreto Legislativo 81/2008 e s.m.i.,
art. 36, 37, 80, 82; normativa CEI EN 50110-1 e CEI 11-27
.

Il corso consente ai Datori di Lavoro di assolvere al dettato legislativo in materia di formazione del personale che si espone al rischio elettrico (manutentori, impiantisti, quadristi, tecnici di laboratorio, RSPP e ASPP).

La qualifica conseguita è di persona esperta (PES) oppure di persona avvertita (PAV).

A seguito del corso il Datore di Lavoro potrà conferire ai lavoratori formati la qualifica di persona idonea (PEI) per lo svolgimento dei lavori sotto tensione in BT.

 

Contenuti del Corso

 

  • Livello 1 A – Conoscenze teoriche (minimo 10 ore)
  • Conoscenza elettrotecnica generale e specifica per la tipologia di lavoro;
  • Principali disposizioni legislative in materia di sicurezza elettrica con particolare riguardo ai principi ispiratori del Lgs. 81/08, Norma CEI EN 50110-1 e CEI 11-27 per gli aspetti comportamentali;
  • Norme CEI 11-27 e 64-8 per gli aspetti costruttivi dell’impianto;
  • Effetti dell’elettricità (compreso l’arco elettrico) sul corpo umano e cenni di primo intervento di soccorso;
  • Attrezzature e DPI: impiego, verifica e conservazione;
  • Procedure di lavoro generali e aziendali; responsabilità e compiti del responsabile degli impianti e del preposto ai lavori; preparazione del lavoro, documentazione, sequenze operative di sicurezza, comunicazioni; cantiere.

 

 

 

  • Livello 1 B – Conoscenze e capacità per l’operatività (1 ora)
  • Formazione pratica specifica in base all’attività aziendale;
  • Procedure per lavori elettrici fuori tensione: accorgimenti per l'esecuzione in scurezza delle attività;
  • Procedure per lavori elettrici in prossimità di parti attive con uso delle distanze di sicurezza , delle attrezzature e dei DPI.

 

  • Livello 2 A – Conoscenze teoriche di base per lavori sotto tensione (minimo 4 ore)
  • Norme CEI 50110 – 1 (11-48) e CEI 11-27 (con riferimento ai lavori sotto tensione);
  • Criteri generali di sicurezza per i lavori elettrici sotto tensione: caratteristiche dei componenti elettrici, metodologie di lavoro e principi di sicurezza da adottare;
  • Scelta ed impiego delle attrezzature e dei DPI per i lavori sotto tensione;
  • Copertura di specifici ruoli anche in coincidenza di ruoli.

 

  • Livello 2 B – Conoscenze pratiche sulle tecniche di lavoro sotto tensione (1 ora)
  • Esperienza specifica della tipologia di lavoro per la quale il lavoratore dovrà essere idoneo: accorgimenti per l'esecuzione in sicurezza delle attività;
  • Esperienza organizzativa: valutazione del rischio elettrico e delle condizioni ambientali presenti, preparazione del lavoro, definizione dei ruoli delle persone interessate al lavoro, stesura di un piano di lavoro e di sicurezza con definizione delle misure di prevenzione e protezione da adottare;
  • Sistemi per la corretta trasmissione delle informazioni tra persone interessate ai lavori.

 

Valutazione

All’inizio e alla fine del corso saranno effettuati test di ingresso e test di uscita, differenziati per i lavori fuori tensione e in prossimità di arti in tensione e per i lavori sotto tensione in BT.

La prova si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte.

Per il rilascio dell’attestato di partecipazione è necessaria la presenza ad almeno il 90% del monte ore. È prevista la prova di apprendimento anche per l’aggiornamento.

 

Programma

Il corso completo avrà durata di 16 ore. Date ed orari verranno decisi in base alle esigenze dei partecipanti. Per l’aggiornamento della formazione dei lavoratori, previsto entro 5 anni dalla data di rilascio dell’attestato, sono sufficienti 4 ore (consigliate 8 ore).

 

E' possibile ottenere corsi gratuiti con le seguenti modalità:

 

Siamo a disposizione delle aziende per:

  • analisi fabbisogni formativi;
  • assistenza per ottenimento contributi a fondo perduto per la formazione gratuita.

 

Per ulteriori informazioni ... contattateci, saremo lieti di aiutarvi !