A seguito varie richieste di chiarimenti pervenute dai nostri Associati, pubblichiamo la seguente Circolare.

-------

Per compilare il modulo per richiesta di informazioni e/o assistenza a UAI Firenze per emergenza Coronavirus clicca qui !!!

 -------

MINISTERO DELL'INTERNO

GABINETTO DEL MINISTRO


N. 15350/ 117(2)/Uff III- Prot.Civ. Roma, 14 marzo 2020


AI SIGG.RI PREFETTI DELLA REPUBBLICA
LORO S E D I

AI SIGG.RI COMMISSARI DEL GOVERNO PER LE PROVINCE DI
TRENTO e BOLZANO

AL SIG. PRESIDENTE DELLA .GIUNTA REGIONALE DELLA VALLE D'AOSTA
AOSTA

e, p.c. ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE
AL MINISTERO DELLA DIFESA AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA
AL MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE
AL MINISTERO DELLA SALUTE
ROMA

AL SIG. CAPO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI
AL SIG. CAPO DELLA POLIZIA- DIRETTORE GENERALE DEL DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA

AL SIG. CAPO DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA' CIVILI E L'IMMIGRAZIONE

AL SIG. CAPO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO, DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE

AL SIG. CAPO DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DEL PERSONALE DELL'AMMINISTRAZIONE CIVILE E PER LE RISORSE STRUMENTALI E FINANZIARIE
SEDE


OGGETTO: Polmonite da nuovo corona-virus (COVID-19).

Si fa seguito alla circolare pari numero del 12 marzo scorso, in esito ad interlocuzioni con la Presidenza del Consiglio dei ministri, con i Ministeri competenti e con alcuni Prefetti maggiormente interessati, per precisare - sulla base di una lettura sistematica delle disposizioni succedutesi - che il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri dell"11 mano 2020 ha mantenuto la chiusura, nei giorni prefestivi e festivi, delle medie e grandi strutture di vendita, nonché degli esercizi commerciali presenti all’interno dei centri commerciali e i mercati.
In particolare, nei predetti giorni, tali strutture ed esercizi sono chiusi, ad esclusione delle farmacie parafarmacie e punti vendita di generi alimentari, purché sia consentito l'accesso alle sole predette attività. Pertanto, i supermercati presenti nei centri commerciali possono aprire nelle medesime giornate limitatamente alle aree di vendita di prodotti farmaceutici, parafarmaceutici e di generi alimentari.
Per quanto riguarda i mercati, sia all’aperto sia coperti, si evidenzia che in essi può essere svolta soltanto l’attività di vendita di generi alimentari.
In tutti i casi sopra indicati, deve essere in ogni caso garantita la distanza interpersonale di l metro, anche attraverso la modulazione dell’orario di apertura, e resta vietata ogni forma di assembramento.
Si confida nella consueta collaborazione delle SS.LL.

IL CAPO DI GABINETTO
F.to Piantedosi

 

-------

Per compilare il modulo per richiesta di informazioni e/o assistenza a UAI Firenze per emergenza Coronavirus clicca qui !!!

 -------